Bios Corrotto Motherboard: Cod 00 su mobo Asus come riprogrammare il Bios

Bios Corrotto Scheda Madre

Dilettandomi in Overclock mi sono spesso imbattuto, specialmente con le Mobo (motherboard) Asus Rog, nel COD 00, che fino alla serie Z170 significava per me la morte della scheda madre.

Incontrando questo Qcode non si riesce nemmeno ad entrare nel bios, per cui ogni operazione diventa impossibile.

Girovagando in internet ho scoperto che si poteva però trattare di Bios Corrotto e che non necessariamente decretava la morte della scheda madre.

Approfondendo ho compreso che era possibile acquistare con pochi spiccioli (tutti i link alla fine del Post) un Eprom Programmer e riprogrammare il bios.

Ho dovuto comprendere bene il funzionamento del tutto,prima di poter pubblicare la guida completa.

INSTALLAZIONE DRIVER

La difficoltà maggiore riscontrata è stata nella installazione dei driver per il Programmer.

Per semplicità ho preferito fare dei video così da mostrare passo passo come riuscire nell’intento.

Essenziale in Windows 10 è DISABILITARE IMPOSIZIONE FIRMA DRIVER, vediamo come farlo nel seguente Video.

Installazione dei Driver nel video di seguito.

Può succedere che ancora non sia presente il link USB e che il Programmer non venga riconosciuto, provate a riavviare nel caso o scollegarlo via usb, finchè non viene visto.

Non ho testato su Windows 7 o 8 per cui magari risulta più semplice l’operazione in ogni caso si tratta solo di far riconoscere il Programmer.

Una volta compreso come connettere il Programmer si può passare al Flash vero e proprio del Bios.

Programmer installato

RIMOZIONE CHIP BIOS

Per rimuovere il Bios Chip ho usato questo cacciavite.

Ma si può sempre acquistare il tool specifico questo

Anche qui darò i link per acquisto alla fine dell’articolo.

Il Bios è posizionato qui nella Impact Z170

Vediamo in video come ho tolto il Chip, mi scuso se spesso impallo la camera e alla fine urto il cavalletto, ma si comprende bene come poter estrarre il Bios dalla basetta.

Fate attenzione alla direzione del chip, mettendolo all’inverso si creano danni!!! ha un piccolo notch per dare l’indicazione della direzione.

Bios
Ecco il Chip

Nella rimozione bisogna essere delicati e fare attenzione ai piedini e non danneggiarli.

Avendo avuto il plastidip sulla Scheda ho dovuto faticare leggermente di più, ma è semplice toglierlo.

Altro discorso nel caso di chip saldati sulla motherboard,decisamente più complicato per quanto mi riguarda…

Uefi Tool

Per poter Flashare il bios occorre scaricare un bios della scheda madre, preferibilmente l’ultimo e modificarlo in immagine con estensione “.ROM”.

Nel caso della mia Mobo e di Asus abbiamo una estensione .CAP,  per cui va salvata in .ROM per poter essere riconosciuta dal software necessario per il Flash e per programmare il Chip col nuovo Bios.

Vediamo come fare sfruttando il Tool che troverete nei link finali.

Anche questa è andata, finalmente possiamo flashare il bios sul chip.

BIOS Flash

Il Chip va posizionato seguendo la posizione del Notch presente sul Chip poi bloccato con la levetta apposita.

Come si vede il chip viene riconosciuto

Sempre in Video andiamo a vedere come effettuare la cancellazione del bios corrotto e poi la successiva programmazione.

Done!!

Ora dobbiamo solo riprogrammare il chip col bios.ROM salvato prima.


Done Again!!

A questo punto dopo anni di COD 00 son davvero curioso, scettico anche , troppo semplice!

Momento della verità COD 62 Magic Number

Accendiamo..

Sinceramente non ci speravo ne ci credevo, ma mi piaceva testare la cosa.

Allibito di come fosse a portata di mano la soluzione che mi ha fatto buttare letteralmente 4 motherboard, meglio tardi che mai!

Link Utili

Ezp2010 Programmer Software Dropbox

Contiene anche Uefi Tool e la portable utile per erase e scrittura.

Ezp2010 Programmer Aliexpress 

Link del mio acquisto

Bios Estrattore Aliexpress

Utile ma non necessario

Per i Bios dovrete logicamente scaricarli dal sito delle Motherboard

Spero di avervi fatto cosa gradita.

Simone FLC Giannini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: