Gpu Aria vs Custom Loop ,vediamo le differenze tra un monoventola e un loop!

Diamo oggi una occhiata alle differenze reali tra una dissipazione GPU monoventola, per altro ottima quella proposta da EVGA e un loop custom sulla GPU.

Possiamo anche fare un confronto tra una CPU dissipata a liquido Custom e dissipazione liquido con un Aio, in questo caso il mio fidato NZXT Kraken X40.

Bench effettuato con ventole al minimo e 23/24° di temperatura ambiente.

Configurazione:

Evga GTX 1080 Dissipazione monoventola in Rame

Waterblock EKWB EK-FC 1080 GTX

Intel I7 5960X

Gigabyte X99 SOC Champion

Corsair Platinum 2x8Gb 3466 c16

Super Flower Golden Green Hx 650W

Custom Loop, Rad 240mm slim HardwareLabs GT 240 Stealth XFlow  , Scythe Ultrakaze 3000 Rpm, Pompa Laing DDC 1-T.

Phobya Hegrease su GPU e Cooler Master Maker Nano sulla CPU

Nzxt Kraken X40

Software 3D Mark Firestrike Scaricabile QUI

Passiamo al confronto, ecco i vari test.

Eseguirò 4 Benchmark con Firestrike, la Cpu rimarrà stabile chiaramente.

La Gpu sarà portata clock stock di fabbrica e in oc, in 4 steps.

In ogni Screenshot avete tutte le info  complete per il confronto.

Let’s start!

Stock

Overclock Leggero

Overclock Medio-Alto

Come possiamo notare delle frequenze di clock gpu si hanno uno step di dei famosi 13MHz in più.

OC Alto

Anche qui ci sono i 13 Mhz di differenza nel Boost.

Come abbiamo visto ho recuperato sui 20° sulla gpu e anche l’udito ne beneficia…

Invece molto bene il Kraken X40 sulla Cpu che nonostante i volt siano 1.22, quindi non molti, siamo al cospetto di una cpu Extreme che tende a scaldare molto, per cui davvero buone Temperature, per il 140mm di casa NXZT.

Adesso qualche score successivo su Firestrike e infine il Full Speed delle Ventole.

gpu

Recuperati altri 6/8° con le ventole al massimo.

Considerazioni Finali.

Chiaramente il liquido porta a recuperare molti gradi, a fronte di una spesa decisamente importante, ma i frutti si vedono.

Esistono soluzioni alternative che possono essere meno onerose, ma senza questi risultati.

Lavorando fredda la gpu rende anche meglio e i punteggi nei benchmark salgono, in termini di FPS non vale la spesa, a mio modo di vedere.

Potete iniziare a cambiare la pasta di fabbrica ove sia possibile senza invalidare la garanzia, già si ottiene qualche risultato.

A breve vedremo come fare un loop a basso costo e aggiornerò appena possibile cone i  nuovi dati.

Grazie

Simone FLC Giannini

Share
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione permetti il loro utilizzo.

Chiudi