Gpu Overclock oltre il limite

Gpu Overclock

Ciao a tutti oggi andremo a vedere come poter spingere le nostre schede video , leggermente oltre i limiti “normali”.

Per questo effettuerò benchmark fino a portare la mia Gpu al limite senza intervenire sull’editor della curva voltaggio/clock.

Vediamo intanto la configurazione di Test:

EVGA Nvidia GTX 1080 Fe 

Loop Custom sulla GPU

Intel I7 5960X 

Gigabyte X99 Soc Champion

Super Flower Leadex 1000W Platinum

Corsair Dominator Platinum DDR4  2x8Gb 3466 c16(Frequenza 3000 c14)

Software:

3DMark Firestrike

Hwinfo

Msi Afterburner

Iniziamo con un overclock che ognuno di voi può eseguire,e controlliamo lo score partendo dalla gpu a stock senza il minimo OC.

Ricordo che le frequenze di boost saranno evidenziate in Hwinfo nella finestra di destra.

Testeremo la GPU facendo solo le Custom Run di Firestrike in FHD,eseguendo i due test Grafici a disposizione, quindi niente coinvolgimento di CPU.

Chiaramente il power limit al massimo e voltaggi pure, per fare un confronto semplice e uguale per tutti i bench considerando che col power limit non al massimo viene tagliato il TDP, non sfruttando tutti i watt possibili.(argomento da trattare separatamente)

23.194 lo score, iniziamo a salire cercando di trovare il limite sia Clock che Memorie.

+100 +400

Chiaramente son visibili i Mhz aggiunti ,+100 sul clock e +400 sulle memorie.
Questo oc è un inizio standard per tutti, per cui potete iniziare dando 400 sulle memorie, mentre il clock sarebbe meglio andare su passo passo, e farlo per primo, che come sempre il Clock è quello che comanda, sia nelle GPU che CPU.

Anche se +100, come in questo caso o arrivando ad avere un boost massimo di 2012MHz dovrebbe essere accessibile a tutti i Chip.

Questa non è una guida su come overclockare una GPU da zero,ma come cercare di andare oltre il limite e se seguite questo si presume conosciate già le semplici basi.

Cercherò di trovare il limite e poi andremo oltre.

+150+550
+160 +550
+160 +585
+160 +600
+160 +610
+160 +625

Le memorie in questo caso sono arrivate al limite, nessun artefatto ma solo un calo di prestazioni, salendo non si hanno prestazioni migliori, anzi…

Torniamo con le memorie a +550,per vedere dove si può portare il clock.

Precisazione doverosa io parlo di tot Mhz dati sul clock o sulle memorie, ma come è evidente non parlo del boost e della frequenza raggiunta solo per semplificare, chiaramente ogni GPU ha un clock diverso e memorie che possono salire diversamente,per adesso ho raggiunto il miglior punteggio a 2138Mhz sul Clock e 11.200 sulle memorie, abbastanza standard anche il chip promette bene.

Proviamo a salire ancora col clock.

+175 +550

Ecco il primo crash, quindi abbassiamo il clock.

+170 +550

Crash ancora

+165 +550

Ennesimo crash, quindi si comprende che la migliore impostazione di Overclock rimane +160+600/610(2138/11.200)

Editor Curva Frequenze Voltaggio

Pronti per la magia?

E’ sufficiente premere CRTL+F per accedere all’editor che permette di poter spremere la gpu al massimo.

Curva stock

Ecco a voi l’editor nascosto di MSI Afterburner.

Piccola grande premessa, da ora in poi dovete mettervi nell’ordine di idea di invertire i canoni dell’overclock.

Fino ad adesso abbiamo dovuto cercare il voltaggio per la frequenza, da adesso dovete agire sulle frequenze cercando di alzarle trovando il massimo in base al voltaggio.

Non avremo l’ampio spazio delle serie precedenti come Kepler o anche in minima parte Maxwell, ma avremo una serie enorme di possibilità potendo anche agire sul comportamento della gpu anche su pochi volt, alzando e trovando la massima frequenza per ogni step di volt.

Ricordate che il core clock della gpu compie sempre step di 13MHz, a meno di GPU extreme dove si può salire di 1MHz alla volta.

Posto una schermata del vecchio Maxwell Bios Tweaker che mostra gli step delle frequenze, sono ancora attuali anche se con frequenze diverse

La tabella degli Step è sempre attuale.


Ecco che così possiamo impostare, per ogni singolo step di voltaggio, la frequenza.

Questa pratica richiede pazienza e monitoraggio delle frequenze in base ai volt,mi viene molto in aiuto il secondo monitor, in questo caso e vediamo come.

Ricordo che è possibile avere anche Msi Afterburner su Android sfruttando il Remote, prossima guida su come utilizzarlo.

Impostata la curva facciamo partire il benchmark, come si noterà nel video il grafico della curva ci rende il comportamento evidenziato negli assi x-y come sottolineato dalla foto sopra.

Vediamo lo score dopo ave agito sulla curva

Curva modificata solo per il clock

Il punteggio, senza agire sulle memorie ne sul power limit, è già abbastanza alto.

Imposto il power limit al massimo ma senza overclock alle memorie.

Quanto può bloccare il power non facendo sprigionare la potenza in Watt!!!

A questo punto non rimane altro di impostare di nuovo le memorie stabili e vedere il punteggio.

Not bad at all!!

Facendo poi la versione completa di Firestrike ho raggiunto 2240MHz sul clock, sono partito dal limite 2138 , e forse ho ancora margine.

gpu

Aspetto il fresco per testare ulteriormente e mettere il radiatore fuori dalla finestra per avere ancora migliori temperature, che come sempre il freddo aiuta l’overclock!

Credo sia evidente come questa guida sia volta a far sfruttare ogni volt disponibile sulle vostre GPU, per cui iniziate e spremetele!

Un grazie a Roberto Mandrile per il supporto e l’aiuto nella comprensione.

Grazie a tutti, spero di avervi fatto cosa gradita, a presto!

Simone FLC Giannini

Share
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione permetti il loro utilizzo.

Chiudi