ARCTIC MX5, TOP?

Ciao a tutti, oggi veloce test della nuova pasta termica di Arctic, la nuova MX5. costo sui 12/13€ per 8Gr, quindi molto basso.

Ho selezionato alcune di quelle che fino ad adesso si sono rivelate migliori nei miei test per il confronto.

Ricordo che ho già pubblicato svariati post a riguardo, e li trovate QUI.

Quello che ho notato è che molte hanno un comportamento diverso a seconda del tipo di dissipazione, per cui è molto probabile che ci siano alcuni risultati discordanti dai precedenti.

Per questo articolo ho testato su 3 benchmark, Aida64 per 15 minuti, Cinebench r20 e Blender Benchmark Classroom, quindi abbiamo stress test su Aida, benchmark render veloce su Cinebench e render lungo su Blender.

Come dicevo i test variano anche a seconda della dissipazione, per questo round userò il BeQuite 240mm Pure Loop, ottimo Aio dal prezzo contenuto e ottime features, come il refill possibile.

BeQuite Pure Loop 240mm

Il tutto sul mio vecchio fidato I7 8700k deliddato, tenuto a 5000Mhz e 1.28v, una misura alla portata di tutti e in pieno safe Intel, che da come massimo 1.35v.

Devo sottolineare che alcune paste, come la Gelid GC Extreme, danno il meglio quando si alzano i volt, come abbiamo visto nei precedenti articoli.

Dato importante, TEMPERATURA AMBIENTE  22.5 gradi circa, ho la fortuna di avere una ambientale abbastanza stabile tutto l’anno.

Le paste prese in considerazione sono:

Gelid GC Extreme

Kingpin Cooling KPX

Arctic Mx4 e 5

HY-P13 ottima , trovata su Aliexpress.

Piccola galleria con le varie paste e la loro applicazione, anche se non è completa con tutti i prodotti.

AIDA64 15 MINUTI

HY-P13
MX4
KPx
GC EXTREME
MX5

BLENDER CLASSROOM

HY-P13
MX4
KPx
GC EXTREME
MX5
BLENDER BENCHMARK CLASSROOM

CINEBENCH R20

HY-P13
MX4
KPx
GC EXTREME
MX5
CINEBENCH R20

Conclusioni finali,

questa volta ho volutamente evitato un overclock più pesante, cercando di evidenziare quali siano le minime differenze in uso normale.

Queste paste prese in considerazione sono tra le migliori in assoluto e si vede, la differenza con un uso normale è minima, quindi direi che si possa tranquillamente acquistare quella che costa meno.

MX4 e Gelid GC Extreme, nonostante gli anni, rimangono ancora delle paste eccezionali e come detto prima la Gelid da il meglio quando si alzano i volts.

Per il resto siamo li, una vale l’altra.

Da considerare che le prestazioni sono influenzate anche dal tipo di dissipazione, magari con un loop custom si ha una diversa conclusione.

Certo è che 12/13€ per 8Gr di MX5 pare davvero un best buy, visto che la danno come durata di 8 anni.

Si spalma facile, è di un bell’azzurrino(come la KPx) e costa il giusto.

Spero di avervi dato una buona indicazione e vi ringrazio per avermi seguito.

Simone FLC Giannini

Share
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione permetti il loro utilizzo.

Chiudi