Laptop con Liquid Pro di Coollaboratory

Ciao a tutti, sono a fare la annuale manutenzione del mio vecchio laptop e ho deciso di testare la Metallo Liquido di Coollaboratory che ringrazio per i prodotti messi a mia disposizione.

Ho ricevuto l’input da un utente e prontamente ho effettuato il test, registrando anche il video per una applicazione sicura.

Iniziamo col mostrare come ho trovato il laptop prima del cambio pasta

Ovviamente come ho provato a stressare la cpu un attimo si è spento andando in protezione per la temperatura.

Ecco come  si  presenta all’apertura.

Per la protezione dei cap a fianco del Die possiamo utilizzare sia lo smalto che una lacca protettiva, che aiutano a isolare i contatti.

Consiglio l’uso di questo prodotto che aiuta a purificare la superficie dell’applicazione.

Dose di Liquid applicata.

Pronto per essere richiuso.

Video di aiuto in caso di applicazione.

Passiamo ai test post Liquid Pro.

Idle

Test decompressione dati e Cinebench 20 , con un bello stress per una dissipazione come quella di un portatile.

Risultato ottimo, mi raccomando fate molta attenzione nella applicazione, magari creando una mascherina con del nastro adesivo a fianco del die cosi da evitare spargimenti del metallo liquido che è elettroconduttivo.

Simone FLC Giannini

Share
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione permetti il loro utilizzo.

Chiudi